Tra Natura e Storia nella provincia di Ferrara

com_trepponti1_web jpg

Durata: 4 giorni / 3 notti

Partenza ogni giorno – tutto l’anno

dal 21 Marzo al 24 Ottobre 2017

su richiesta altre date di partenza

Un tour unico partendo da Argenta si pedalerà all’interno della campagna ricca di vigneti (famosi sono i vini delle sabbie) fino a Comacchio con i suoi canali e ponti che ricordano Venezia. Nella capitale dell’anguilla potrete visitare il Museo della Manifattura dei Marinati dove ancora oggi si prepara l’anguilla. Dopo aver visitato le Valli con la colonia di fenicotteri rosa più numerosa d’Italia si proseguirà verso la stazione nord del Parco del Delta del Po. Si pernotterà  all’ombra dell’Abbazia di Pomposa e lungo il Po di Volano. per poi proseguire verso Ostellato. E quindi tra i frutteti ed i campi di grano della campagna ferrarese alla scoperta delle Delizie degli Estensi fino a Ferrara.

 

Per informazioni e disponibilità

Contattaci

1° giorno – Martedì: ARRIVO AD ARGENTA / COMACCHIO (km 46) 
su richiesta si può aggiungere una notte a Ferrra
Arrivo Argenta. Argenta è raggiungibile in macchina o in treno da Ferrara e Ravenna.In base all’ora di arrivo, si consiglia la visita al Consorzio di Bonifica, a Valle Sante o al Museo delle Valli.  Partenza per Comacchio. Si attraversano le campagne famose per i vini delle sabbie, tra canali e coltivazioni si arriva nelle Valli di Comacchio, dove sarete immersi in uno spettacolo unico percorrendo la strada circondati dalle acque e dall’avifauna del Delta, sembrerà di pedalare sull’acqua. Si arriverà ad un antico Casone di Valle, il Bettolino di foce, per una piacevole sosta e con una piccola deviazione nella Valle potrete ammirare, con un briciolo di fortuna, gli splendidi eleganti fenicotteri rosa. Al termine costeggiando i ” bilancioni” si arriva a Comacchio chiamata la “piccola Venezia”. Arrivo in hotel, dove troverete i vostri bagagli, cena libera e passeggiata serale nel centro storico. Pernottamento

2° giorno – Mercoledì: COMACCHIO / DELTA DEL PO (km 40)
Prima colazione in hotel. Tempo libero per visitare Comacchio , con i magnifici Trepponti, la Loggia del Mercanti, il Duomo ed il famoso Loggiato dei Cappuccini, sino a raggiungere la Manifattura dei Marinati, per una visita ai 12 camini ed un’immersione nella cultura e tradizione di Valle. e si consiglia una sosta alla Manifattura dei Marinati. Partenza per il la stazione nord del Parco del Delta del Po. Si attraverseranno alcuni dei 7 lidi comacchiesi, proseguendo la ciclabile che costeggia il Lago dellle Nazioni, fino a pedalare in tutta serenità e sicurezza, tra spiagge e pinete. Superato l’ultimo Lido, quello di Volano, arriverete nel Delta del Po dove pernotterete. Al vostro arrivo troverete i bagagli, e dopo una sosta sarà possibile cenare, assaporando la cucina tipica di valle (cena inclusa). Pernottamento.

3° giorno – Giovedì: DELTA DEL PO / POMPOSA / OSTELLATO (km 54)
Prima colazione in hotel. Mattinata alla scoperta  del Delta del Po. Si potrà ammirare il Bosco della Mesola (dove con un po di fortuna potrete vedere cervi e daini),  la sacca di Goro ed il mare  Si percorrerà l’argine del ramo del Po di Goro dove si potrà ammirare natura  tipica del Delta del Po. Sosta di ristoro presso l’abbazia di Pomposa e tempo libero per la visita.L’Abbazia di Pomposa, È certamente uno dei luoghi più suggestivi e ricchi di storia del Parco del Delta del Po: un tempo isola racchiusa tra il Po di Volano, il Po di Goro ed il mare, oggi affascinante luogo d’arte e di cultura.Considerata uno dei più importanti edifici romanici italiani. Fu fondata dai Benedettini prima del IX secolo, su un'”isola” chiusa tra il mare e il Po e conobbe periodi di grande splendore, soprattutto nei secoli successivi al Mille. In questo periodo i suoi possedimenti includevano non solo molte zone del delta, ma anche vaste aree di altre regioni italiane. La domenica alle ore 11.00 si celebra la S. Messa. Nel complesso benedettino è possibile ammirare la Basilica, il refettorio e la Sala Capitolare, o rilassarsi distesi nel verde del grande parco circostante Riaprtenza quindi per Ostellato La prossima tappa è Codigoro.All’ombra dell’abbandonato Stabilimento Saccarifero e vicino all’impianto Idrovoro del Consorzio di Bonifica, sorge la Garzaia, ovvero la Città degli Aironi dove si sono insediate indisturbate varie specie di Garzette, Nitticore, Aironi Cenerini e Aironi Bianchi Maggiori. Grazie ad una torretta di avvistamento è possibile studiare, osservare e monitorare gli animali, senza recare loro disturbo. Proseguimento quindi verso Ostellato l’argine del Po di Volano. Si ammireranno l’Oasi Isola Tieni, isola formata dl corso del Volano, all’interno della quale si staglia la Torre di Tieni, storico edificio quattrocentesco che un tempo serviva come faro e come barriera daziaria per i pedaggi delle imbarcazioni. L’ultimo tratto una ciclabile vi porterà fino a Ostellato. Arrivo cena e pernottamento.

4° giorno – Venerdì: OSTELLATO / FERRARA (km 40)
Prima colazione in hotel. I bagagli verranno lasciati in hotel e vi verranno recapitati a Ferrara. Si parte. Percorrendo la strade a poca circolazione si attraverseranno piccoli borghi e si ammireranno delle famose “Delizie Estensi” come il Verginese e il Bel Riguardo . Arrivo a Ferrara e fine dei servizi. Su richiesta è possibile prolungare il soggiorno a Ferrara.

ArgentaFe

Tour 2: Tra Natura e Storia nella provincia di Ferrara

Pacchetto di 3 NottiPrezzo per persona in singolaPrezzo per persona in doppiaPrezzo per persona in triplaPrezzo per PACCHETTO FAMIGLIA 1
2 ad. + 1 bambino (5/10 anni)
Prezzo per PACCHETTO FAMIGLIA 2
2 ad. + 2 bambini (5/10 anni)
Hotel 3*€ 455€ 395€ 365€ 960€ 1.250
Notte suppl. a Ferrara€ 55€ 37€ 35€ 110€ 120

La quota comprende:
– 1 pernottamento a Comacchio con trattamento di pernottamento e prima colazione
– 1 pernottamento zona Delta del Po / Pomposa con trattamento di pernottamento e prima colazione
– 1 pernottamento ad Ostellato
– 2 cene con bevande incluse (acqua e vino della casa)
– Degustazione dei vini delle sabbie
– Trasporto bagagli
– Assicurazione medico bagaglio

La quota non comprende:
– Noleggio biciclette
– Il trasferimento da Ferrara per Argenta
– I pasti non indicati
– Ingresso all’Abbazia di Pomposa
– Gli extras personali e tutto quanto non espressamente indicato ne “La quota comprende”

Supplementi:
– Noleggio bicicletta € 40
– Noleggio caschetto €  8